Prima di cominciare un’ attività sportiva è d’obbligo (sarebbe comunque importante non considerarlo solo un obbligo, ma soprattutto un’opportunità per tutelare la nostra salute) effettuare il certificato medico relativo al livello e al tipo di sport che ci accingiamo a praticare.

La visita medica per attività ludico-motoria viene effettuata dal medico che, dopo aver verificato tramite accurata anamnesi e conseguente visita, attesta lo stato del paziente e rilascia il relativo certificato.

Il cliente si presenta e compila un questionario di valutazione preliminare, successivamente entra in ambulatorio dove consegna il questionario che verrà inserito in apposita cartellina personale nominata con Cognome, Nome e numero progressivo.

Il cliente a questo punto si sottopone a valutazione dell’altezza,  peso corporeo, auscultazione polmonare e cardiaca, pressione sanguigna che verranno riportati nella scheda paziente e inseriti in cartella.